Palata

'Resto al Sud', opportunità per giovani

Fronteggiare l'emigrazione di giovani verso altre regioni attraverso il sostegno a nuove forme imprenditoriali e il finanziamento di progetti. È la mission di 'Resto al Sud', progetto promosso dal ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno e gestito da Invitalia con il supporto in Molise di 'Banca Intesa-Sanpaolo'. Oggi all'università del Molise un incontro per per cercare di 'allargare' la platea degli aspiranti imprenditori, di età compresa tra i 18 e 35 anni. Le agevolazioni consistono in un finanziamento a copertura del 100% delle spese, così articolato: un contributo a fondo perduto fino al 35% del programma di spesa, un finanziamento bancario del 65% che dovrà essere restituito in 8 anni e beneficia di un contributo in conto interessi che copre integralmente gli interessi del finanziamento. I dati regionali aggiornati allo scorso ottobre sono i seguenti: 61 le domande pervenute, 44 dalla provincia di Campobasso, 17 da quella di Isernia; 28 quelle approvate, 19 a Campobasso, 9 a Isernia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie